Venerdì 5 luglio 2019

ore 9.00 – 13.00
Auditorium Petruzzi

Poeti e narratori – Giornalisti abruzzesi in Abruzzo e nel mondo

da d’Annunzio ai giorni nostri

Convegno organizzato dalla Casa della Poesia in Abruzzo – Gabriele d’Annunzio e dall’Ordine dei Giornalisti Abruzzesi con il patrocinio e la collaborazione della Fondazione Genti d’Abruzzo

Il rapporto tra giornalismo e letteratura, si sa, è stato sempre molto stretto. Quasi tutti gli scrittori, grandi e piccoli, hanno scritto e scrivono per i giornali, dando un contributo importante al mondo dell’informazione e, allo stesso tempo, rilevante è il numero di giornalisti, noti e meno noti, che sono diventati anche scrittori di rilievo. Gli esempi che si potrebbero fare sono tanti, sia con riferimento all’Italia che all’estero. In questa linea si è mosso anche l’Abruzzo, che ha dato i natali a importanti poeti e narratori, che si sono espressi ai massimi livelli anche nel giornalismo e viceversa: basti pensare, tanto per fare solo tre esempi, a d’Annunzio, Flaiano e Silone. L’Abruzzo ha anche dato origine a riviste e giornali periodici, che hanno ospitato articoli e saggi di firme prestigiose della letteratura e della cultura, abruzzese, italiana, in qualche caso anche internazionale.

Il nostro convegno, Poeti e narratori-giornalisti abruzzesi in Abruzzo e nel mondo. Da d’Annunzio ai giorni nostri, rappresenta solo una tappa di un lungo percorso che si spera si possa sviluppare in futuro, e cercherà, attraverso i nove interventi in programma, tutti affidati ad esperti relatori, del mondo accademico e di quello giornalistico, non solo di esaminare il rapporto tra giornalismo e letteratura nelle opere dei diciotto autori presi in considerazione, ma di evidenziare anche il contributo che essi hanno dato allo sviluppo della cultura letteraria e giornalistica della nostra Regione.

Poeti e narratori